La fotografia del mercato immobiliare in Italia, emergente dai rapporti diffusi dall’ISTAT per l’anno 2010 è senz’altro rassicurante. Si registra un sensibile aumento delle compravendite e un deciso incremento dei mutui. Sembrerebbe dunque di essere approdati in una nuova fase ascensionale dopo l’inesorabile discesa registrata dal 2007 in avanti.

Pur essendoci importanti segnali di ripresa è ancora lunga la strada da percorrere prima di tornare ai picchi registrati precedentemente.In questo periodo storico che stiamo vivendo, all’uscita di una fase non felicissima per il mercato immobiliare e con evidenti anche se timidi segnali di ripresa, è necessario più che mai riuscire ad ottimizzare il nostro tempo ed i nostri sforzi per ottenere i migliori risultati.

L’ e-commerce cambia alla velocità stessa della rete. Oggi si può veramente comprare di tutto. Migliaia di agenzie di viaggi nel mondo sono fallite a causa della vendita diretta di biglietti aerei da parte delle compagnie aeree. Il mondo del commercio su internet (compreso ovviamente quello del mattone) avanza e si adegua, non solo, a nuove caratteristiche e stili di vita dei nostri clienti ma anche ad un nuovo e sempre più consistente “modus operandi” da parte dell’utente medio. La tendenza, è quella di prediligere “l’on-line” piuttosto che, “l’off-line”, ovvero, il “ricercare” da casa, piuttosto che recarsi tradizionalmente in negozio o nel nostro caso, in Agenzia Immobiliare.

Lo scenario conseguente è che il cliente anche se deciderà di acquistare in negozio o in agenzia, arriverà decisamente più informato, con le idee più chiare e certo di che cosa potrebbe offrirgli la concorrenza. Oggi grazie al web, si ha una sicura ottimizzazione dei costi e soprattutto del tempo. Nel caso della compravendita immobiliare, premesso che non è possibile portarla a termine a distanza, il cliente, ha la possibilità di visitare virtualmente una quantità considerevole di immobili, cosa impensabile se avesse dovuto farlo personalmente.

Si eliminano a monte, inutili visite dirette ad immobili che il cliente , in autonomia ha già scartato, si riducono i tempi morti, e si selezionano i clienti, in altre parole, internet svolge il compito di un validissimo collaboratore, “al pezzo” 24 ore al giorno, sette giorni su 7! Per questo ragione, è necessario che il mediatore sia in grado di proporsi e di proporre al meglio la sua vetrina e la sua professionalità anche sul web, che facilmente, si può pensare, tenderà sempre più ad essere il canale predominante.

Se molti ancora pensano che sia necessario instaurare un rapporto personale con il cliente, è perché non si sono mai posti la domanda di come poter seguire il trend del mercato globale e riuscire ad entrare in rapporto con il cliente anche via web.

Vendere in rete non significa distaccarsi dai rapporti personali; è necessario altresì riuscire ad impostare la propria campagna vendite comunicando al cliente esattamente ciò che vorremmo comunicargli se lo avessimo davanti ai nostri occhi. Il sito internet ovvero la nostra Agenzia on-line, dovrebbe riuscire a trasmettere proprio l’immagine virtuale della nostra azienda. L’obiettivo è inoltre quello di catalizzare l’attenzione del cliente evitando che possa saltare su un altro sito.

La prima impressione è sempre quella che conta! Al cliente devi piacere. Il sito dovrebbe dare un immagine fedele della personalità e del modo di essere dell’agente immobiliare.
Perché i contatti provenienti dal web sono così determinanti? In questo mercato globalizzato, dove il sensale è ormai sparito, non conta più chi conosci ma piuttosto, chi conosce te!

Crea Valore! Le informazioni che forniamo sul nostro sito devono essere chiare semplici ed esaustive. Il sito deve aiutare i nostri clienti a velocizzare la loro ricerca, ottimizzare i tempi ed arrivare prima all’obiettivo. I contenuti delle pagine, devono essere NECESSARI, CHIARI e PRECISI. Aiuta il tuo cliente e aiuterai il te stesso!

Un Sito ben fatto deve, necessariamente, essere altrettanto ben visibile. Sapere come apparire adeguatamente sul web vuol dire “farsi conoscere”. “Farsi conoscere” vuol dire “ottenere risultati”. La visibilità di un’agenzia nelle prime pagine dei motori di ricerca equivale nel mondo reale ad avere una vetrina sul corso pedonale di una qualsiasi città, ovvero nel punto migliore per poter attirare a se clienti. Apriresti mai un’agenzia immobiliare in una sperduta stradina di periferia o in un vicolo cieco?

“ Nessun Vento è favorevole al marinaio che non sa dove approdare” L.A. Seneca

Questo prezioso libro raccoglie e schematizza in modo preciso ed efficace tutto quanto è fondamentale sapere, per fare del nostro sito web una vetrina straordinaria. Seguendo attentamente i preziosi consigli in esso contenuti potrai essere certo di ottimizzare e sfruttare al massimo tutte le potenzialità che la tecnologia e il web ci mette a disposizione. Questo libro, è il giusto vento e la giusta rotta per una comunicazione sul web veramente efficace.

Architetto Simone Galiberti – Agente immobiliare e consigliere FIMAA – Pisa